Comune di Turri

piazza Sandro Pertini - 09020
Tel: 0783 95026 - E-mail

ulivi

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

PATRIMONIO ARTISTICO

Risorse

Monumento dei Caduti  IERI

Il Monumento ai Caduti

Il Monumento ai Caduti sorge nella piazza più importante del paese, oggi Piazza Martiri, un tempo Funtà Noba.
E’ opera di maestranze locali, realizzato dal 1948 al 1949, su disegno di Agostino Murru di Tuili. L’esecuzione venne affidata allo stesso Murru che scolpì le pietre, provenienti dalla cava di Tuili, assieme a Benigno Melis ed a Massimino Corona, che, come capo mastro, ebbe anche la direzione dei lavori, lavori ai quali partecipò anche Raimondo Sanna; eccetto il Murru, gli altri artigiani erano tutti di Turri. In corso d’opera, grazie all’interessamento dell’Opera Nazionale Combattenti, , giunsero da Cagliari le quattro bombe, che vennero collocate ai lati del monumento arricchendolo di questo elemento decorativo ed altamente significativo. L’inaugurazione avvenne nel 1950 alla presenza del Prefetto e del Vescovo di Ales.

 

Aggiornato il: 4 aprile 2014
|